decadenza-dallagevolazione-casa-irrilevante-la-forza-maggiore

Agevolazioni prima casa

Articolo tratto da “Altalex.com”

Beneficio prima casa: quando la forza maggiore giustifica il ritardo nel cambio di residenza

La Cassazione torna a decidere in tema di agevolazioni “prima casa”, con riferimento all’eventuale inadempimento dell’obbligo, posto a carico del contribuente, di trasferire la propria residenza nel comune ove è ubicato l’immobile, rispetto al quale ha usufruito dei cd. benefici fiscali prima casa.

La “forza maggiore”, secondo il dictum espresso nella sentenza n. 864 del 19 gennaio 2016, si identifica con un evento che ostacola il trasferimento, rispetto al quale l’acquisto dell’immobile era funzionale, ricorrendo anche nelle ipotesi ove è risultato impossibile utilizzare l’immobile acquistato, con lo scopo di andarvi ad abitare, con la precisazione che detto impedimento sia connotato dai caratteri dell’imprevedibilità ed inevitabilità.

http://www.altalex.com/documents/news/2016/02/04/benefici-prima-casa-revoca

Informazioni sull’autore

Avv. Serena Reposo

Lasciare commenti

Studio Legale Reposo @2017